23 febbraio 2011

Primavera non bussa

Ma per questo è necessario restare calmi, solo la calma non ci può tradire. E Amalfitano chiese: tutto il resto ci tradisce? E la voce: sì, in effetti sì, è duro doverlo ammettere davanti a te, ma è la pura e semplice verità. L'etica ci tradisce? L'onestà ci tradisce? La curiosità ci tradisce? L'amore ci tradisce? Il coraggio ci tradisce? L'arte ci tradisce? Be', sì, disse la voce, tutto, tutto ci tradisce, o tradisce te, che è un'altra cosa ma in questo caso è lo stesso, tranne la calma, solo la calma non ci tradisce, e nemmeno questo, te lo riconosco, è una garanzia. No, disse Amalfitano, il coraggio non ci tradisce mai. E nemmeno l'amore per i figli.  Ah no?, chiese la voce. No, disse Amalfitano, sentendosi di colpo calmo.
Roberto Bolaño, 2666, traduzione di Ilide Carmignani, Adelphi, Milano 2007, p. 263. 



STONCK!

Zzzzzzzzzzzzzzzzzzzz... 

3 commenti:

Daniele Mattioli ha detto...

Proprio vero.
L'Amore per i figli non tradisce mai: me ne accorgo (con stupore e piacere) ogni giorno.
Là è la mia vita: Lei è la mia vita.

Rita N. ha detto...

beh, dai non proprio tutto ci tradisce, a volte sono solo le aspettative a tradirci
(i figli, certo, quelli non sono in discussione)
love

bianca ha detto...

Noi sappiamo solo che l'incipiente arrivo della primavera ci fa calare la palpebra sul libro di filosofia! Comunque sì, riferirò dei vostri "su, su, non fare così" al professor Oscar Amalfitano! Grazie!